Speciale DAHAB

65.00

Il paradiso del Mar Rosso per chi ama relax e immersioni

Dahab è una piccola cittadina egiziana di 1300 abitanti, ubicata sulla costa sud-orientale della penisola del Sinai. Nata come piccolo villaggio di pescatori, adesso è un rinomato centro turistico e balneare che si affaccia sul Mar Rosso, a 100 chilometri da Sharm el-Sheikh. Il nome Dahab in lingua araba significa “oro“. Il riferimento è  legato al tipico colore della sabbia e delle pietre del deserto che fanno da scenario naturale al piccolo centro.

Lungo la costa si estende la barriera corallina a differenza di altre località del Sinai, le immersioni si effettuano prevalentemente da terra. Degna di nota è l’immersione denominata il Canyon. Ci si immerge in una suggestiva spaccatura che la roccia presenta dagli 8 ai 50 metri di profondità con due uscite, una a 30 metri, l’altra sul fondo. L’ingresso avviene attraverso il suo punto più largo: ci si lascia scendere fino a raggiungere il fondale sabbioso a 28 metri di profondità ammirando i giochi di luce prodotti dai raggi del sole. Ci si dirige poi verso nord (la parte meridionale della spaccatura, oltre ad essere troppo profonda, non presenta particolare interesse) e, sorvolando il pianoro si raggiunge dolcemente la quota dei 3 metri per completare con una sosta di sicurezza.

A breve distanza si trova un altro sito di immersione molto particolare , chiamato Blue Hole. Ci si immerge dal vicino sito denominato El Bells, situato a 250 metri più a nord e accessibile dal Blue Hole a piedi percorrendo una pista. El Bells è una specie di camino nel reef , aperto in alto e verso il mare che si allarga e si restringe formando delle cavità a forma di campana, di cui la terza inizia a 26 metri dopo un grande arco ed è alta 6-7 metri. L’ingresso avviene attraverso una spaccatura del reef della quale si salta nel blu: qualche metro sotto la superficie lo spettacolo è magnifico e il camino è rischiarato dai raggi solari che danno vita a tutta la vasta gamma tonale dell’azzurro. Ci si lascia discendere in questo straordinario universo fino alla profondità di 30 metri all’interno della terza campana, quindi si abbandona il camino e ci si dirige verso sud mantenendo il reef alla proprioa destra e risalendo dolcemente. La parete, bellissima, scende verticale nel blu, spesso incrostata da grandi colonie di Coralli striati dal colore brunastro e ornata da gorgonie, Alcionacei, coralli neri, anemoni con i loro pesci pagliaccio e banchi di rossi Anthias. Dopo una trentina di minuti a quota 7 metri si incontra la sella che permette di accedere all’interno del Blue Hole in corrispondenza di un meraviglioso giardino di corallo.

Il Dive In organizza generalmente l’escursione a Dahab una volta alla settimana, l’organizzazione dell’escursione dipende dalle condizioni metereologiche e da un minimo di 6 partecipanti, chiedi informazioni alla guida subacquea in barca sulle date disponibili.

DURATA DEL PROGRAMMA:
L’escursione generalmente inizia alle 7:30 am. e termina per le 5/6:00 pm.


LA QUOTA COMPRENDE:
Trasferimento per Dahab da Sharm EL Sheikh
2 immersioni (Canyon & Blue Hole)
Guida subacquea
Bombola aria 12 lt alluminio mono attacco INT/DIN
Cintura di piombi e piombi
Pranzo con acqua/bibite al risotrante nella cittadina di Dahab
Giro turistico nella cittadina di Dahab

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Tutto quanto non menzionato nel: “ la quota comprende ”